• fagiano
  • cinghiale
  • lepre
Stampa

CACCIA DI SELEZIONE AL CINGHIALE NELL'ATC PESCARA S.V. 2017/2018

on .

Dal 7 febbraio 2018, in ottemperanza al Calendario Venatorio Regionale 2017/2018 e alla DETERMINAZIONE REGIONE ABRUZZO N° DPD023/166 DEL 25/09/2017, stante Parere ISPRA positivo al Piano di Prelievo per la Caccia di Selezione al Cinghiale l'ATC Pescara dà l'avvio alla Caccia di Selezione al Cinghiale, sia nel territorio vocato, sia nel territorio non vocato (non soggetto alla zonizzazione delle squadre). Si ricorda che la caccia di selezione al cinghiale, oltre che essere regolamentata dalle normative nazionali e regionali, nonchè dalle disposizioni della sopra richiamata Determina della Regione Abruzzo è disciplinata anche da un apposito “Disciplinare per la Caccia di Selezione al Cinghiale negli AA.TT.CC. abruzzesi (S.V. 2017/2018)” da scaricare e leggere attentamente a cura di ogni singolo selecacciatore.

Stampa

NUOVA AUTORIZZAZIONE CENSIMENTO BECCACCIA E CAMBIO DATE

on .

Tutti i censitori Beccaccia che hanno ritirato le aree assegnate nella riunione del 26 gennaio 2018 possono uscire a partire da venerdì 2 febbraio 2018. Le altre date del censimento sono: 6 e 9 febbraio 2018. Poi dal 11 al 21 febbraio 2018 in giorni a scelta.

All’interno delle date prefissate ogni singolo censitore potrà effettuare solo due uscite per ogni area assegnata, quindi chi vuole può passare a ritirare le altre aree rimaste libere in ufficio, in modo da poter utilizzare anche gli altri giorni di censimento.

 

Coloro che invece hanno avuto l'area assegnata ma non sono venuti alla riunione sono pregati cortesemente di passare in ufficio a ritirarla in modo da poter svolgere il censimento coprendo la maggior parte del territorio. E' inutile ricordare che un censimento è valido se almeno una percentuale di territorio viene coperta, altrimenti è nullo. Perciò, visto che abbiamo aumentato considerevolmente le giornate di censimento disponibili, siete pregati di partecipare, anche per non vanificare lo sforzo fatto dagli altri vostri colleghi. In ultimo ricordo che tali dati saranno utilissimi per stilare il prossimo Calendario Venatorio, e riusciremo ad ottenere il risultato sperato (posticipo della chiusura almeno al 20 gennaio) solo se tutti i censitori di tutti gli AA.TT.CC abruzzesi riusciranno a raccogliere valide informazioni dai censimenti. Almeno questo è quello che ha scritto ISPRA alla Regione Abruzzo.

Allegati:
File
Scarica questo file (Nuova Autorizzazione.doc)Nuova Autorizzazione.doc
Stampa

REGOLAMENTAZIONE UTILIZZO DEL CANE DA SEGUITA NEL MESE DI GENNAIO 2018

on .

Come previsto dal vigente Calendario Venatorio della Regione Abruzzo, nel periodo dal 1° al 31 gennaio 2018 è consentito l’utilizzo dei cani da seguita specializzati nell’esercizio della caccia alla volpe, secondo le “modalità operative per l’utilizzo del cane da seguita S.V. 2017/2018” predisposte dagli ATC e approvate dalla Regione Abruzzo.

Praticamente bisogna inoltrare all'ATC gli elenchi dei cacciatori che prendono parte alle singole squadre di caccia alla volpe, secondo il modello predisposto, e riempire apposito verbale per ogni uscita, da riconsegnare a fine stagione.

 Si specifica che per la presentazione delle squadre è preferibile inviare tutto il materiale via mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.oppure via Fax al numero: 085-7992445

Stampa

Moduli per Segnalazione Danni da cinghiale da parte degli agricoltori e degli agricoltori/selecontrollori

on .

E' possibile richiedere un intervento di "prevenzione danni da cinghiale" all'ATC Pescara, utilizzando i Moduli allegati.

L'ATC Pescara, sulla base dell'Art. 44, Comma 5, della L.R. 10/04, segnalerà tali interventi alla Polizia Provinciale di Pescara, la quale potrà autorizzare gli interventi.

Il Modulo 1 è per gli agricoltori semplici, il Modulo 1 Bis è per i Selecontrollori che sono anche proprietari e conduttori dei fondi e potranno essere autorizzati ad operare sui propri terreni, mentre il Modulo 2 è il Verbale di Intervento che i Selecontrollori devono compilare una volta che effettuano l'intervento su segnalazione.

I cookie ci aiutano ad ottimizzare la tua esperienza.I cookie memorizzano le preferenze degli utenti e altre informazioni che ci aiutano a migliorare il nostro servizio, ma non c’è da preoccuparsi: nessuna delle informazioni raccolte sul nostro sito identifica l’utente personalmente.

Continuando, accetti le condizioni di policy presenti sul sito.