• fagiano
  • cinghiale
  • lepre

Attività di gestione faunistica

I compiti dell'A.T.C. sono, fra gli altri, la ricognizione delle risorse ambientali e della consistenza faunistica e gli interventi di ripopolamento venatorio con immissione di specie autoctone provenienti da catture effettuate in aree protette oppure da centri di riproduzione di fauna selvatica allo stato naturale o da allevamenti di selvaggina nazionale e regionale.
L’ATC Pescara ha firmato con la Provincia di Pescara un importante Protocollo d’Intesa. Sulla base di questo Protocollo l’ATC attualmente gestisce tutte le aree del Piano Faunistico Provinciale. La Provincia, dal canto suo, ha messo a disposizione dell’ATC risorse economiche, materiali e attrezzature varie di gestione faunistica.
Grazie a questa “intesa” tra i due Enti è stato possibile in questi anni raggiungere importanti risultati, soprattutto la produzione naturale di lepri dal territorio e la loro cattura. Questo ha permesso, negli anni, un sensibile riduzione dell’acquisto di selvaggina di allevamento, in favore di quella catturata direttamente sul territorio, con una sostanziale riduzione dei costi e, soprattutto, lasciando invariato il carniere dei cacciatori.

Oltre alle catture anche l’irradiamento spontaneo contribuisce in maniera determinante al carniere complessivo dei cacciatori di lepre:

Miglioramenti Ambientali
Controllo Fauna Selvatica
Ricerca scientifica
Censimenti
Immissioni
Catture

I cookie ci aiutano ad ottimizzare la tua esperienza.I cookie memorizzano le preferenze degli utenti e altre informazioni che ci aiutano a migliorare il nostro servizio, ma non c’è da preoccuparsi: nessuna delle informazioni raccolte sul nostro sito identifica l’utente personalmente.

Continuando, accetti le condizioni di policy presenti sul sito.