• fagiano
  • cinghiale
  • lepre
Stampa

CACCIA ALLA STARNA S.V. 2019/2020

on .

Come ogni anno, così come previsto dal Calendario Venatorio della Regione Abruzzo 2019/2020, a partire dal 2 ottobre 2019, sarà possibile cacciare la Starna (Perdix perdix) nel nostro ATC.

Il prelievo della specie sarà possibile esclusivamente seguendo le indicazioni e le limitazioni previste dallo specifico "Piano di Prelievo" allegato e in particolare seguendo le istruzioni sotto riportate:

Limitazioni al prelievo e obblighi del cacciatore:

Al fine di preservare le popolazione naturali di starne presenti sul territorio dell’ATC Pescara, si prevedono le seguenti limitazioni e obblighi che i cacciatori dovranno rispettare:

  • Ogni cacciatore potrà abbattere un massimo di 1 starna a giornata, per un totale di 10 starne nell’intera stagione venatoria 2019/2020
  • Ogni abbattimento di starna, oltre che essere regolarmente annotato sul tesserino venatorio, dovrà essere tempestivamente comunicato all’ATC Pescara tramite: telefono (085-3724246) e fax (085-7992445), oppure via mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), indicando precisamente i seguenti dati:

 

  • Nome e Cognome del cacciatore
  •  Località di abbattimento (Comune e Contrada)
  • Sesso dell'animale abbattuto
  • Età (adulto/Giovane)
  • Eventuale contrassegno (anellino)

 

  • Qualora il limite massimo del Piano di Prelievo (353 starne) sia raggiunto prima della data fissata dal calendario venatorio regionale per la chiusura della starna l’ATC Pescara provvederà a chiudere anticipatamente la caccia alla starna.
  • L’ATC Pescara potrà decidere sospensioni anticipate del prelievo, anche per singole zone, indipendentemente dal raggiungimento o meno del Piano, qualora le condizioni del prelievo, accertate su base tecnico-scientifica, siano considerate non più sostenibili in relazione alla conservazione della specie sul territorio. In tal caso occorrerà un relazione tecnico-scientifica redatta dal Biologo dell’ATC, che esprima le reali motivazioni del provvedimento.

P.S.

Qualora non vengano rispettate le presenti indicazioni per l'anno prossimo l'ATC Pescara non potrà garantire il prelievo della specie per mancanza di dati!!!

Stampa

BANDO PER ASSEGNAZIONE ZONE DI CACCIA AL CINGHIALE RIMASTE LIBERE S.V. 2019/2020

on .

Si comunica che, ad oggi, risultano libere 4 zone di caccia al cinghiale, tutte ricadenti in Macroarea 8 (vedi allegati).

Pertanto si invitano le squadre di caccia al cinghiale regolarmente iscritte all'ATC Pescara per la S.V. 2019/2020, a richiederle in assegnazione (in carta semplice), entro e non oltre il giorno venerdì 4 ottobre 2019, alle ore 11.00.

Si specifica che, in base al Regolamento Regionale (1/2017), tali zone possono essere assegnate anche a squadre già assegnatarie di zona, che con questa ulteriore assegnazione (che avrebbe carattere temporaneo, cioè annuale) possono superare il limite dei 2000 ettari.

Nel caso in cui dopo il presente Bando rimanessero ancora zone non assegnate, provvederà l'ATC ad assegnarle d'ufficio.

Stampa

BANDO PER LA CACCIA AL CINGHIALE IN AREA NON VOCATA - S.V. 2019/2020

on .

L’AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA PESCARA

Nelle more delle disposizioni dettate dal Calendario Venatorio della Regione Abruzzo 2019/2020, con il presente bando,

INVITA

i cacciatori in regola con il pagamento della quota dell’ATC Pescara per la stagione venatoria 2019/2020 e in possesso del titolo di "selecacciatore/selecontrollore cinghiale", oppure di "conduttore cane limiere"

ALL’ISCRIZIONE AL REGISTRO DEI CACCIATORI A SINGOLO DI CINGHIALE PER L’AREA NON VOCATA

e

le squadre in braccata regolarmente iscritte e ammesse dall’ ATC Pescara per la stagione venatoria 2019/2020 che operano nelle macroaree di caccia al Cinghiale

ALL’ISCRIZIONE AL REGISTRO DELLE SQUADRE DI BRACCATA/GIRATA OPERANTI NELL’AREA NON VOCATA

 

OGNI RICHIEDENTE DOVRÀ POSSEDERE I SEGUENTI REQUISITI MINIMI DI AMMISSIONE AL PRELIEVO:

Cacciatore a singolo:

1.Essere iscritto o ammesso all’ATC PESCARA con regolare pagamento della quota 2019/2020 (allegare fotocopia del versamento).

2.Non essere iscritto ad una squadra in braccata/girata nella regione Abruzzo;

3. Essere in possesso del titolo di "selecacciatore/selecontrollore cinghiale" oppure "conduttore di cane limiere"

Squadre in braccata/girata:

1.Regolare ammissione della squadra ad una macroarea per la stagione venatoria 2019/2020;

2.Realizzazione del 60% del piano di prelievo Cinghiale nella stagione 2018/2019.

 

OGNI CACCIATORE AMMESSO AL PRELIEVO A SINGOLO DEL CINGHIALE

ED OGNI SQUADRA IN BRACCATA/GIRATA AMMESSA

DOVRÀ ATTENERSI ALLE DISPOSIZIONI CONTENUTE NEL DISCIPLINARE DELLA CACCIA PROGRAMMATA AL CINGHIALE NELL’AREA NON VOCATA

DELL’ATC PESCARA

- Art. 7, Regolamento Regionale Ungulati 1/2017 –

 

Entro il giorno 30 settembre p.v., ogni cacciatore a singolo dovrà inoltrare, a mano, via Fax o via email, la domanda scritta all’ATC Pescara sul modulo precompilato (ALLEGATO A) con specifica richiesta di assegnazione all’area non vocata.

Entro il giorno 15 ottobre p.v., ogni squadra di braccata/girata dovrà inoltrare nella persona del Caposquadra, a mano, via Fax o via email, la domanda scritta all’ATCPescara sul modulo precompilato (ALLEGATO B) con specifica richiesta di assegnazione all’area non vocata.

NB:

In base alle disposizioni del Regolamento Regionale 1/2017, si ricorda che dal 1 ottobre al 31 dicembre 2018 il prelievo del Cinghiale nell’area non vocata è consentito ai soli cacciatori a singolo che abbiano partecipato al presente bando e siano stati ammessi dall’ATC Pescara; dal 1 novembre al 31 dicembre alle squadre in braccata/girata che abbiano partecipato al presente bando e siano stati ammesse dall’ATC Pescara secondo un programma/calendario delle uscite successivamente comunicato dall’ATC alle squadre ammesse.

A partire del 2 ottobre p.v. i cacciatori a singolo ammessi riceveranno in consegna: n. tre fascette numerate con possibilità di riaverle per contrassegnare i capi abbattuti, apposito tesserino identificativo, la scheda per le annotazioni delle uscite di caccia e dei capi abbattuti. Tale scheda dovrà essere riconsegnata all'ATC entro il 15 febbraio.

Stampa

CENSIMENTO UNGULATI 2019 - AGGIORNAMENTO AL 25/03/2019 ALLE ORE 18.50

on .

QUESTO ARTICOLO E' SUSCETTIBILE DI AGGIORNAMENTI PER EVENTUALI ERRORI, QUINDI CONTROLLATELO QUOTIDIANAMENTE PRIMA DI EFFETTUARE IL CENSIMENTO... 

NELLE GIORNATE DI ESECUZIONE DEL CENSIMENTO LA CACCIA DI SELEZIONE E’ SOSPESA!!!!

In accordo con la Regione Abruzzo, tutti gli altri AA.TT.CC. regionali e le Aree Protette Nazionali e Regionali, l’ATC Pescara, come l’anno scorso, promuove i censimenti di Ungulati (Cervo, Capriolo e Cinghiale) da punti fissi, da effettuare in contemporanea su tutto il territorio regionale.

Come l’anno scorso sono state stabilite 4 sessioni di censimento (2 albe e 2 tramonti) nelle seguenti date:

  • Venerdì 29 marzo (tramonto)
  • Sabato 30 marzo (alba e tramonto)
  • Domenica 31 marzo (alba)

I Punti di censimento e le relative assegnazioni ai censitori sono gli stessi dello scorso anno (vedi Files ELENCO CENSITORI), con alcune piccole modifiche finalizzate a “coprire” ogni punto con almeno un cacciatore abilitato a Cervo e Capriolo. Infatti la finalità specifica di tale censimento è principalmente raccogliere dati su consistenza, densità e struttura delle popolazioni di cervidi sul nostro territorio. Ad alcuni punti, rispetto all'anno scorso, sono stati associati, d'ufficio, dei "censitori aggiunti" abilitati a cervo e capriolo dall'ATC Pescara nei vari Corsi. Questi ultimi sono pregati di contattare il "responsabile del punto", oppure il caposquadra della squadra in cui ricade il punto assegnato (vedi elenco capisquadra allegato). Tutti gli altri censitori non presenti negli elenchi (anche quelli abilitati in altri ATC o con la sola abilitazione cinghiale) potranno associarsi ai punti che preferiscono, contattando telefonicamente il Responsabile del Punto o il Caposquadra della squadra in cui ricade il Punto. L'importante è registrare la propria presenza durante il censimento sulle apposite schede censimento (in allegato).

In sub-ordine, durante il censimento cervidi, si raccoglieranno contemporaneamente i dati sul Cinghiale, anche se per questa specie, qualora i dati raccolti non fossero sufficienti per la predisposizione del Piano di Assestamento Annuale (ci sarebbe una sottostima dei nuovi nati dell’anno) si potrà stabilire una sessione di censimento successiva nel mese di maggio, così come è avvenuto lo scorso anno. In ogni caso si "consiglia" a tutti i selecacciatori cinghiale, indipendentemente dall’abilitazione a cervo e capriolo, di partecipare ai censimenti, contattando gli assegnatari dei vari Punti. Anche perchè, qualora si raccolgano dati sufficienti, non si dovrà ripetere il censimento solo per il cinghiale nel mese di maggio. Pertanto questa sessione censimento diventerebbe "ufficiale" anche per il cinghiale, relativamente alla partecipazione al censimento delle singole squadre assegnatarie di zona.

In allegato trovate tutto il materiale occorrente:

  •  schede censimento
  • elenchi censitori (in ordine alfabetico e per squadra)
  • elenchi Capisquadra 2018/2019
  • cartine censimento con punti presenti nelle singole squadre. In questo caso mancano i PUNTI NUOVI, aggiunti durante il censimento del 2018 (siete pregati di rimetterli a mano sulle singole cartine, oppure (se non li ricordate) passare in ufficio per visionare le cartine dello scorso anno).

In alternativa è possibile, a partire da martedì 26 marzo 2019, passare in ufficio a ritirare tutto il materiale occorrente.

 N.B.

Qualora ci fossero variazioni da fare, o per chiarimenti, il Dr. Fabio De Marinis è disponibile presso l'ufficio dell'ATC Pescara, nella giornata di giovedì 28 marzo 2019, dalle 15.30 alle 19.00!

SALUTI A TUTTI E... BUON CENSIMENTO!!!

Stampa

CACCIA DI SELEZIONE S.V. 2018/19 - AGGIORNAMENTO DEL 21/03/2019

on .

Tutti i selecacciatori presenti nella COMUNICAZIONE NOMINATIVI AGLI ORGANI DI CONTROLLO (nuovo allegato) e nei relativi elenchi allegati (modificati rispetto ai Files precedenti), qualora in possesso di carabina Bolt Action adeguatamente tarata (controllare scadenza), possono, a partire da sabato 9 marzo e fino al 30 settembre 2019, esercitare la caccia di selezione in base alle leggi vigenti, e secondo le modalità descritte nel Disciplinare Regionale allegato (con le ultime modifiche evidenziate in giallo).

Si specifica che le fascette, e tutto il materiale occorrente, verranno consegnate il giorno VENERDì 8 MARZO 2019, ore 17,30, PRESSO LA SALA TINOZZI (SALA DEI MARMI) DELLA PROVINCIA DI PESCARA, IN PIAZZA ITALIA, 30 A PESCARA. Nella riunione, in cui verranno consegnate le nuove fascette valide per il 2019, verranno anche ritirate le vecchie fascette consegnate lo scorso anno, e non ancora restituite all’ATC (vedi elenco fascette mancanti Anno 2018). Queste ultime non sono più valide!!!

Relativamente alle Analisi Trichinoscopiche (vedi comunicazione Regione ASL) si conferma quanto stabilito nell'ultimo incontro coi capisquadra. Pertanto sarà sufficiente consegnare alla ASL solo l'intero diaframma (parte destra e sinistra).

Si ricorda infine l’importante novità introdotta quest’anno della firma presso le Bacheche, non solo prima dell’uscita di caccia, ma anche al rientro, in base alla SCHEDA REGISTRO BACHECA allegata in basso.

In ultimo si allegano i Moduli 1 e 2 per la richiesta di intervento da parte degli agricoltori, nonchè il File col POSIZIONAMENTO CASSETTE  e la CARTOGRAFIA DELLE AREE NON VOCATE

SI ALLEGANO ANCHE LE CARTOGRAFIE CON GRIGLIE DI TUTTE LE SQUADRE!!!

N.B.

Si allega Integrazione dei Nominativi per la Caccia di selezione così

come inviata agli organi di controllo in data 15/03/2019!!! 

Stampa

CENSIMENTO BECCACCIA 2019 E RICONSEGNA ALI

on .

Come ogni anno l'ATC Pescara promuove e organizza le attività di gestione della specie Beccaccia (Scolopax rusticola).

Tra queste si ricorda a tutti i cacciatori l'obbligo (previsto dal Calendario Venatorio) di riconsegna all'ATC dell'ala destra delle beccacce abbattute durante la stagione venatoria appena conclusa. Per fare questo è possibile utilizzare la SCHEDA RICONSEGNA ALI BECCACCIA (con istruzioni) in allegato.

A partire dal 29 gennaio 2019, invece, sarà possibile esercitare il monitoraggio della specie, seguendo le indicazioni presenti nelle allegate INFORMAZIONI CENSIMENTO, e in base al seguente Calendario di uscite programmate:

·                    DATE USCITE ZRC/ZRV/AC: 29 gennaio, 1-5-8 febbraio

 

·                    DATE USCITE TERRITORIO LIBERO: 29 gennaio, 1-5-8-15-16-17 febbraio.

Potranno partecipare al censimento solo gli "operatori cinofili", autorizzati dall'ATC Pescara, presenti nell'allegata AUTORIZZAZIONE CENSIMENTO BECCACCIA (già trasmessa agli organi di controllo), che si consiglia di stampare e portare con sè durante i monitoraggi.

Relativamente ai monitoraggi in Territorio Libero, non essendo stato possibile caricare tutte le cartine delle relative UC (Aree di Censimento) si allega un QUADRO GENERALE. Per ottenere le cartine in formato IGM 1:25.000 è necessario contattare l'ufficio.

Sono allegate, invece, tutte le cartine delle UC ISTITUTI FAUNISTICI (vecchi quadranti), relative ai monitoraggi che si svolgeranno al loro interno. In questo caso è possibile consultare e stampare le cartine in formato PDF (IGM 1:25.000), scegliere quale delle UC si desidera censire, e comunicarlo (anche telefonicamente) all'Ufficio dell'ATC per prenotarle. Occorre però fare attenzione, poichè alcune UC all'interno degli Istituti sono state già assegnate "d'ufficio" agli Operatori che hanno partecipato al Censimento 2018. Vedi allegata ASSEGNAZIONE UC DEGLI ISTITUTI FAUNISTICI.

Si specifica, infine, che è possibile scegliere una o più UC all'interno degli Istituti Faunistici, ma per ognuna di queste bisognerà assumersi la responsabilità di censire anche una UC del Territorio Libero.

N.B.

Si specifica che gli operatori cinofili che hanno avuto già assegnata una o più UC negli Istituti Faunistici dovranno confermarle (anche telefonicamente) ma dovranno comunque prendersi in carico un o più UC del Territorio Libero, scegliendole tra quelle disponibili. Qualora non siano in grado di farlo gli verranno assegnate d'ufficio

Le prenotazioni delle aree di censimento (UC) verranno raccolte a partire da giovedì 24 gennaio 2019.

Stampa

AVVISO ISCRIZIONE PER LA CACCIA DI SELEZIONE AL CINGHIALE S.V. 2018/2019

on .

L’ATC Pescara, in ottemperanza alla D.G.R. n. 762 del 9 agosto 2018 e alla Determina DPD023 n. 373 del 21 dicembre 2018, comunica a tutti i cacciatori abilitati al prelievo selettivo del cinghiale (qualifica di cacciatore di selezione o selecacciatore, lettera c, comma 1 art. 3 - Figure tecniche abilitate alla gestione degli ungulati - Regolamento regionale Ungulati 1/2017), regolarmente iscritti e/o ammessi per la stagione venatoria 2018/2019, che è aperta l'iscrizione alla Caccia di selezione al Cinghiale per l’anno 2019. Si invita pertanto a compilare correttamente il “Modulo di iscrizione” in allegato al presente avviso (barrando tutte le voci interessate, pena la non accettazione della domanda) e visionare tutti i documenti allegati. La richiesta di iscrizione dovrà essere redatta ESCLUSIVAMENTE utilizzando il modello scaricabile di seguito.

La domanda può essere inoltrata via fax, e-mail, o consegnata a mano presso l’ufficio dell’ATC nei giorni e orari di apertura al pubblico.

In particolare si invita a leggere attentamente il “Disciplinare regionale per le modalità di svolgimento della caccia di selezione al cinghiale - anno 2019” (riportato in allegato al presente avviso), redatto dalla Regione Abruzzo (Determina Dirigenziale n. 369 del 21/12/2018) contenenti importanti novità riguardanti la caccia di selezione all’interno delle zone assegnate rispetto al passato disciplinare.

 

Il termine per la presentazione della domanda di iscrizione per i cacciatori di selezione iscritti a squadre operanti in braccata e per gli iscritti in area non vocata, è fissato IMPROROGABILMENTEper lunedì 21 gennaio 2019.

 

Seguirà l'assegnazione individuale delle fascette agli iscritti che nei termini fissati hanno inoltrato la domanda completa in ogni sua parte. Le date della consegna delle fascette saranno comunicate tramite sito e/o sms.

 

N.B. Per tutti i cacciatori di selezione che alla data di scadenza del presente avviso non posseggono adeguata arma (tipologia e calibro secondo le disposizioni del R.R. 1/2017, art. 14) sarà aperta una nuova iscrizione successiva, ancora da stabilire.

 

Documenti allegati

  1. Disciplinare regionale 2019 per la caccia di selezione al cinghiale
  2. Modulo di iscrizione alla caccia di selezione al Cinghiale - anno 2019 - ATC Pescara
Stampa

PROROGA CACCIA ALLA BECCACCIA NEL MESE DI GENNAIO 2019

on .

Sulla base della comunicazione della Regione Abruzzo (in allegato) è possibile praticare la caccia alla Beccaccia a gennaio nelle seguenti 4 giornate stabilite dall'ATC Pescara: 2, 5, 6, 9 gennaio 2019

Stampa

RICONSEGNA ALI BECCACCIA S.V. 2018-2019

on .

Come previsto dal vigente Calendario Venatorio Regionale 2018-2019 (Capo D): "Entro il 20 febbraio...i cacciatori che hanno abbattuto beccacce devono consegnare l'ala destra degli esemplari prelevati, all'ATC in cui si è residenti o ammessi..."

Le buste contenenti le singole ali con le relative schede dati beccaccia (una per ogni ala) devono essere recapitate presso la sede dell’ATC Pescara, consegnate a mano oppure spedite al seguente indirizzo:

 

Ambito Territoriale di Caccia “Pescara” Piazza Italia, 30 – 65121 – PESCARA (PE).

Per la consegna a mano, o spedizione, utilizzare la scheda in allegato 

I cookie ci aiutano ad ottimizzare la tua esperienza.I cookie memorizzano le preferenze degli utenti e altre informazioni che ci aiutano a migliorare il nostro servizio, ma non c’è da preoccuparsi: nessuna delle informazioni raccolte sul nostro sito identifica l’utente personalmente.

Continuando, accetti le condizioni di policy presenti sul sito.