• fagiano
  • cinghiale
  • lepre
Stampa

CHIUSURA UFFICIO ATC PESCARA NOVEMBRE 2020

on .

Da lunedì 23 novembre, e fino al 3 dicembre 2020 (salvo nuovi avvisi), in base all'ultimo DPCM, relativo all'emergenza Covid 19, l'ufficio dell'ATC resterà chiuso al pubblico. I dipendenti lavoreranno in modalità "smart working" e saranno contattabili al 339-7908666 (Flavio Di Giacomo).

Stampa

AVVIO DELLA CACCIA AL CINGHIALE IN AREA NON VOCATA PER LE SQUADRE DI BRACCATA DELL'ATC PESCARA

on .

A seguito del Bando pubblicato inerente la Caccia al Cinghiale in Area Non Vocata, le squadre che hanno fatto regolare richiesta in ATC entro i termini previsti, indicate nell'allegato elenco, possono operare in Area Non Vocata nelle zone loro assegnate (vedi elenco) a partire dal mese di Novembre 2020.

Le modalità operative sono descritte nel Disciplinare allegato, che è lo stesso dell'anno scorso, con una sola sostanziale modifica (evidenziata in giallo) ovvero il superamento del Calendario delle Uscite. Lo stesso verrà rimpiazzato dal Gruppo WhatsApp dei Capisquadra, su cui sarà possibile prenotare tutte le uscite previste, ovviamente con preventivo accordo dei capisquadra operanti nelle stesse macroaree non vocate.

Rimangono fissate, invece, le giornate di uscita, che sono esclusivamente: lunedì, mercoledì e giovedì. Pertanto il primo giorno utile per le squadre per effettuare braccate in area non vocata risulta essere lunedì 2 Novembre 2020 

Stampa

TRASFERIMENTO PROVVISORIO SEDE ATC PESCARA

on .

L’ufficio dell’ATC Pescara si e’ momentaneamente trasferito al Piano Terra dello stesso Palazzo.

 

Ingresso da Via Avezzano, 3 (locali ex Croce Rossa) Palazzo della Provincia Lato Fiume

 

Il nuovo numero di telefono è: 085 - 7991998

Stampa

BANDO PER LA CACCIA AL CINGHIALE IN AREA NON VOCATA S.V. 2020/2021

on .

L’AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA PESCARA

Nelle more delle disposizioni dettate dal Calendario Venatorio della Regione Abruzzo 2020/2021, con il presente bando,

INVITA

i cacciatori in regola con il pagamento della quota dell’ATC Pescara per la stagione venatoria 2020/2021 e in possesso del titolo di "selecacciatore/selecontrollore cinghiale", oppure di "conduttore cane limiere", non iscritti ad alcuna squadra di caccia al cinghiale

 

ALL’ISCRIZIONE AL REGISTRO DEI CACCIATORI A SINGOLO DI CINGHIALE PER L’AREA NON VOCATA

 

Si specifica che gli iscritti alle squadre che vogliono esercitare la caccia a singolo possono farlo esclusivamente in territorio “vocato” all’interno della zona assegnata alla loro squadra (VEDI DISCIPLINARE ATC PESCARA)

 

INOLTRE L’ATC PESCARA INVITA

le squadre in braccata regolarmente iscritte e ammesse dall’ ATC Pescara per la stagione venatoria 2020/2021 che operano nelle macroaree di caccia al Cinghiale

ALL’ISCRIZIONE AL REGISTRO DELLE SQUADRE DI BRACCATA/GIRATA OPERANTI NELL’AREA NON VOCATA

 

OGNI RICHIEDENTE DOVRÀ POSSEDERE I SEGUENTI REQUISITI MINIMI DI AMMISSIONE AL PRELIEVO:

Cacciatore a singolo:

1.Essere iscritto o ammesso all’ATC PESCARA con regolare pagamento della quota 2020/2021 (allegare fotocopia del versamento).

2.Non essere iscritto ad una squadra in braccata/girata nella regione Abruzzo;

3. Essere in possesso del titolo di "selecacciatore/selecontrollore cinghiale" oppure "conduttore di cane limiere"

Squadre in braccata/girata:

1.Regolare ammissione della squadra ad una macroarea per la stagione venatoria 2020/2021;

2.Realizzazione del 60% del piano di prelievo Cinghiale nella stagione 2019/2020.

 

OGNI CACCIATORE AMMESSO AL PRELIEVO A SINGOLO DEL CINGHIALE

ED OGNI SQUADRA IN BRACCATA/GIRATA AMMESSA

DOVRÀ ATTENERSI ALLE DISPOSIZIONI CONTENUTE NEL DISCIPLINARE DELLA CACCIA PROGRAMMATA AL CINGHIALE NELL’AREA NON VOCATA

DELL’ATC PESCARA

- Art. 7, Regolamento Regionale Ungulati 1/2017 –

 

Ogni cacciatore a singolo dovrà inoltrare, a mano, via Fax o via email, la domanda scritta all’ATC Pescara sul modulo precompilato (ALLEGATO A) con specifica richiesta di assegnazione all’area non vocata e di iscrizIone a specifico “ALBO DEI CACCIATORI A SINGOLO”. Dopo l’iscrizione al “Registro” i cacciatori a singolo che hanno operato in caccia di selezione nell’anno 2020 (FREE) potranno operare utilizzando il tesserino identificativo/scheda di abbattimento (in allegato) e utilizzando n. 3 fascette già assegnate. Tutti i cacciatori a singolo che non sono attualmente in possesso di fascette possono venire a ritirarle in ufficio a partire da 1 OTTOBRE 2020

Al termine della stagione venatoria le schede utilizzate con i dati dei cinghiali abbattuti dovranno essere riconsegnate all'ATC entro il 15 febbraio 2021.

 

Entro il giorno 20 ottobre p.v.,ogni squadra di braccata/girata dovrà inoltrare nella persona del Caposquadra, a mano, via Fax o via email, la domanda scritta all’ATCPescara sul modulo precompilato (ALLEGATO B) con specifica richiesta di assegnazione all’area non vocata.

NB:

In base alle disposizioni del Regolamento Regionale 1/2017, si ricorda che dal 1 ottobre al 31 dicembre 2020 il prelievo del Cinghiale nell’area non vocata è consentito ai soli cacciatori a singolo che abbiano partecipato al presente bando e siano stati ammessi dall’ATC Pescara; dal 1 novembre al 31 dicembre 2020 alle squadre in braccata/girata che abbiano partecipato al presente bando e siano stati ammesse dall’ATC Pescara secondo un programma/calendario delle uscite successivamente comunicato dall’ATC alle squadre ammesse.

Stampa

CACCIA IN BRACCATA AL CINGHIALE S.V. 2020/2021 - precisazioni

on .

Si comunica che l'ATC Pescara, solo per la prima settimana di ottobre, ha stabilito l'apertura della caccia in braccata al cinghiale per GIOVEDI' 1 OTTORE 2020, a seguire sabato 3 e domenica 4 ottobre 2020.

Dopo la prima settimana di ottobre, invece, le giornate fisse di caccia in braccata al cinghiale torneranno ad essere le solite, ovvero: mercoledì, sabato e domenica.

 

IL PRESIDENTE

Gianni Guardiani

Stampa

PIANO DI PRELIEVO DELLA STARNA S.V. 2020/2021 - AGGIORNAMENTO

on .

Come previsto dal Calendario Venatorio della Regione Abruzzo per la Stagione Venatoria 2020/2021, relativamente alla "caccia alla starna" (Capo G), si pubblica il "Piano di Prelievo della Starna (Perdix perdix) nell'ATC Pescara per la S.V. 2020/2021".

Relativamente alla caccia alla starna si ricorda che c'è l'obbligo di "segnalare" ogni singolo abbattimento, e attenersi "strettamente" alle indicazioni contenute nel Piano (a Pag. 27) che vengono di seguito riportate integralmente:

"Limitazioni al prelievo e obblighi del cacciatore:

Al fine di preservare le popolazione naturali di starne presenti sul territorio dell’ATC Pescara, si prevedono le seguenti limitazioni e obblighi che i cacciatori dovranno rispettare:

  • Ogni cacciatore potrà abbattere un massimo di 1 starna a giornata, per un totale di 10 starne nell’intera stagione venatoria 2020/2021
  • Ogni abbattimento di starna, oltre che essere regolarmente annotato sul tesserino venatorio, dovrà essere tempestivamente comunicato all’ATC Pescara tramite: telefono (085-3724246) e fax (085-7992445), oppure via mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), indicando precisamente i seguenti dati:

Ø  Nome e Cognome del cacciatore

Ø  Località di abbattimento

 

  • Qualora il limite massimo del Piano di Prelievo (255 starne) sia raggiunto prima della data fissata dal calendario venatorio regionale per la chiusura della starna l’ATC Pescara provvederà a chiudere anticipatamente la caccia alla starna.
  • L’ATC Pescara potrà decidere sospensioni anticipate del prelievo, anche per singole zone, indipendentemente dal raggiungimento o meno del Piano, qualora le condizioni del prelievo, accertate su base tecnico-scientifica, siano considerate non più sostenibili in relazione alla conservazione della specie sul territorio. In tal caso occorrerà una relazione tecnico-scientifica redatta dal Biologo dell’ATC, che esprima le reali motivazioni del provvedimento."
Stampa

RICONSEGNA URGENTE SCHEDE CENSIMENTO FASIANIDI 2020

on .

Il Calendario Venatorio della Regione Abruzzo per la Stagione Venatoria 2020/2021 (in allegato) al "Capo G" (caccia alla starna) recita: "Il prelievo è subordinato all’attuazione di interventi di gestione attiva secondo le previsioni dei piani adottati dagli ATC da rendere pubblici attraverso pubblicazione sul profilo internet dell’Ambito e trasmissione alla Regione, entro e non oltre la data del 15 settembre 2020; in caso di mancata predisposizione o pubblicazione dei Piani, la caccia alla specie non è consentita."

Per quanto sopra esposto, al fine di predisporre il Piano di Prelievo della specie in tempo utile, è assolutamente necessario che tutti i cacciatori volontari che hanno partecipato al censimento fasianidi provvedano alla riconsegna delle schede censimento ENTRO E NON OLTRE GIOVEDì 10 SETTEMBRE 2020.

Causa restrizioni Covid la riconsegna dovrà avvenire principalmente attraverso Mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

In alternativa via Fax (085/7992445) o a mano presso la sede dell'ATC Pescara.

Stampa

CENSIMENTO FASIANIDI ANNO 2020-AGGIORNAMENTO AL 25/08/2020

on .

Anche quest'anno l'ATC Pescara, al fine di raccogliere dati sulle consistenze dei fasianidi e sui loro indici riproduttivi, organizza un "censimento estivo con cane da ferma su fagiano e starna". Poichè i dati raccolti serviranno a stilare il prossimo Piano di Prelievo per la Starna, necessario per poter effettuare il prelievo della specie (in base al Calendario Venatorio Regione Abruzzo) si raccomanda la massima partecipazione di tutti i "censitori autorizzati".

I censimenti si svolgeranno nelle seguenti giornate:

Periodo di Censimento Territorio Libero: dal 22 agosto al 6 settembre 2020.

Giornate di Censimento ZRC/ZRV/AC: 22, 23, 29, 30 agosto e 5 e 6 settembre 2020.

Tutti i "censitori autorizzati", presenti nell'elenco allegato (vedi: AUTORIZZAZIONE) sono tenuti ad effettuare almeno 1 giornata di censimento in territorio libero e 1 giornata di censimento nelle ZRC/ZRV/AC, utilizzando le apposite schede allegate e seguendo le indicazioni tecniche di svolgimento del censimento (vedi: informazione censimento...).

Relativamente al censimento nelle ZRC/ZRV/AC, come accaduto per gli anni passati, si ricorda che tutti gli Istituti Faunistici sono stati suddivisi in quadranti di 100 ha. Di questi alcuni, sulla base della partecipazione al censimento degli anni passati, sono già stati assegnati d'ufficio ai singoli censitori (vedi: quadranti assegnati e liberi), altri invece sono rimasti liberi.

A partire da lunedì 24 agosto, ed entro e non oltre giovedì 27 agosto 2020, alle ore 12.00, tutti i censitori che non hanno avuto quadranti assegnati d’ufficio potranno richiedere in assegnazione i quadranti rimasti liberi fino ad un massimo di 2 quadranti per cacciatore.

Al termine delle operazioni di censimento schede e cartine vanno riconsegnate celermente all'ATC (max entro martedì 15 settembre 2020).

Si specifica che tutti i "censitori autorizzati" che non prenderanno parte al censimento (a parte giustificate motivazioni personali) o non riconsegneranno le schede in tempo utile saranno "temporaneamente" sospesi dall'elenco.

P.S.

In data 25 agosto 2020 è stato ULTERIORMENTE aggiornato l'elenco dei censitori, si prega di scaricare l'integrazione allegata!!!

I cookie ci aiutano ad ottimizzare la tua esperienza.I cookie memorizzano le preferenze degli utenti e altre informazioni che ci aiutano a migliorare il nostro servizio, ma non c’è da preoccuparsi: nessuna delle informazioni raccolte sul nostro sito identifica l’utente personalmente.

Continuando, accetti le condizioni di policy presenti sul sito.